Vai a sottomenu e altri contenuti

Luigi Tatti

Luigi Tatti è nato e vissuto a Villamar e, sin da bambino, ha coltivato la passione per la scultura. Racconta, infatti, di aver iniziato le sue primissime opere all'età di sei anni, realizzando piccole opere modellando la creta. E' intorno al 1964 che inizia a creare vere e proprie opere artistiche con l'utilizzo di vari materiali tra cui pietra, bronzo, creta e marmo. Nella sua carriera artistica annovera circa un migliaio di opere realizzate, alcune delle quali di grande pregio collocate oltre che tra le vie del paese di Villamar , anche in vari paesi dell'Isola, tra cui: Carbonia, Gonnesa, Domus De Maria, Siniscola, Ussassai, Selegas, Iglesias, Tratalias, Furtei, Suelli e Sanluri.

Ha partecipato a varie mostre in Sardegna, in Italia e in Portogallo, vincendo diversi premi.

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto