Vai a sottomenu e altri contenuti

Dal 20 Settembre 2021 il pagamento per la Carta di Identità Elettronica si effettuerà con PagoPA

Data pubblicazione on line: 01/10/2021

In linea con quanto stabilito dal Decreto ''Semplificazione e Innovazione Digitale'' a partire dal 20 Settembre 2021 il pagamento della CIE-Carta di Identità Elettronica avverrà attraverso il sistema PagoPA.

Non saranno più accettati i pagamenti in contanti direttamente allo sportello dei servizi demografici.

In cosa consiste PagoPA?

PagoPA è un sistema di pagamenti elettronici realizzato per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione.

Come effettuare i pagamenti con PagoPA?

Per eseguire il pagamento:

  1. Collegarsi sulla sezione PagoPA del sito istituzionale del Comune al link: https://tinyurl.com/n9cerfa7
  2. Accedere tramite SPID O Carta d'identità Elettronica (CIE)
  3. Completare la procedura di autenticazione con i dati personali richiesti
  4. Selezionare:
    • PAGAMENTI online con PagoPA
    • Nuovo pagamento
    • Pagamenti online disponibili: ''Diritti rilascio Carte di Identità''
  5. Compilare i campi:
    • Causale: ''Diritti rilascio Carte di Identità''

    • Importo: Euro 22,21

    • Selezionare l'opzione ''Copia versante su intestatario'' se il soggetto versante coincide con l'intestatario del pagamento

      N.B. Il soggetto versante può effettuare il pagamento di un avviso intestato ad altre persone, come ad esempio un familiare. In questo caso compilare i campi dell'intestatario del pagamento con i dati del familiare a cui verrà rilasciata la nuova carta d'identità

  6. Seguire poi le indicazioni per generare l'avviso di pagamento o IUV (identificativo unico di versamento), ed effettuare il versamento.

Dove effettuare i pagamenti?

  1. Tramite la tua banca (utilizzando l'home banking, recandoti in agenzia o allo sportello bancomat)

  2. All'Ufficio Postale

  3. Attraverso Satispay

  4. Nei punti vendita SISAL, Lottomatica, e gli esercizi aderenti al circuito.

Il rilascio della carta di identità elettronica avverrà esclusivamente previo appuntamento da concordare con l'Ufficio Anagrafe (numero di telefono: 070 93069311).
Il cittadino dovrà recarsi, presso gli sportelli dell'Anagrafe munito di:

  • Carta identità scaduta (in mancanza di questa, portare la denuncia di smarrimento e un valido documento di riconoscimento o la presenza di 2 testimoni maggiorenni che dichiarino di conoscere personalmente l'interessato);
  • Una foto tessera recente (del tipo di quelle utilizzate per il passaporto);
  • La tessera sanitaria/codice fiscale;
  • Ricevuta dell'effettuato pagamento.

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Servizi Demografici
Referente: Comune di Villamar
Indirizzo: Viale Rinascita n. 19 09020, Villamar (SU)
Telefono: 07093069311  
Fax: 0709306017  
Email: servdemog.villamar@tiscali.it
Email certificata: segreteria.villamar@legalmail.it
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto